Momusso

Momusso è il nome d’arte di Martina Lorusso, grafica nata a Roma, cresciuta a Terni e che vive a Milano.
Martina inizia gli studi di Grafia Pubblicitaria nel 2009 frequentando l’istituto Casagrande di Terni. Nell’estate del 2010 ha incontrato Nini Mulas, moglie del fotografo Ugo Mulas, per occuparsi dell’organizzazione del suo archivio fotografico a Todi. Terminati gli studi superiori la sua scelta universitaria la portò a Verona nel 2013 per frequentare l’università salesiana IUSVE. Nei primi tre anni oltre a frequentare l’università inizia a svolgere lavori come grafica freelance.
Nel novembre del 2016 ha partecipato alla mostra Paratissima a Torino esponendo il progetto del Vocabolario Sentimentale: creazione di nuovi idiomi e illustrazioni per esprimere emozioni difficili da definire e identificare nella lingua italiana. Il progetto è diventato una mostra e presto diventerò un libro edito Giunti.